Il legno è stato per millenni il materiale privilegiato nella produzione di qualsiasi bevanda, birra compresa. Oggi che acciaio e vetro accompagnano prima la produzione e poi il servizio della bevanda di Cerere, l’utilizzo di botti ci sembra una stranezza

In via sperimentale per due anni, le etichette delle confezioni di pasta secca prodotte in Italia dovranno indicare il paese di coltivazione del grano e quello dove è stato macinato. Quanto al riso, in base al provvedimento devono essere per obbligo indicati il paese di coltivazione, quello di lavorazione e di confezionamento.